Palermo Mare Holiday Apartments - Via Torretta, 7 - 90147 Palermo - Tel: +39 349610 3555

Le 10 cose da non perdere a Palermo

Se pensate di andare a visitare il capoluogo siciliano, ecco cosa vedere a Palermo. Chi arriva qui può respirare aria di storia e cultura, godere di un bellissimo mare e soddisfare il palato e la gola. Una città di origini greco-romane, che ha subito anche l'influenza araba, normanna, francese e spagnola e dove oggi si possono ammirare splendidi palazzi, chiese e monumenti. Non solo, chi si reca qui non potrà farsi mancare un giro nei mercati più famosi, assaggiare le specialità culinarie e tuffarsi nello splendido mare. Che decidiate di trascorrere un lungo week end o una settimana, questa città offre davvero molte opportunità e sarà in grado di soddisfare i gusti di chiunque. Tra un arancino di riso, una caponata e un panino con le panelle, le cose da vedere a Palermo sono tante, per questo noi abbiamo fatto una classifica personale di quelle da non perdere...


1) La Cattedrale
Venire a Palermo e non vedere la cattedrale è come andare a Roma e non visitare il Colosseo. Questo edificio religioso, terminato nel 1185, è immenso e nel corso dei secoli ha subito l'influenza di diverse culture: cristiana, saracena e normanna. La facciata esterna è caratterizzata da un corpo centrale compreso tra due torrette e all'interno sono custodite le spoglie dei reali di Sicilia.

 

2) La Chiesa di San Cataldo e la Chiesa della Martorana
Entrambe situate su una terrazza in Piazza Bellini si differenziano per la loro struttura e origine.
La prima è riconoscibile per le tre cupole rosse che richiamano l'influenza araba e il suo interno è povero ma bellissimo grazie alla pietra arenaria con cui è costruito. La Chiesa della Martorana, invece, di origini bizantine, ha subito nel corso dei secoli l'influenza di molti stili architettonici e artistici Le pareti e la cupola al suo interno sono rivestite totalmente da decorazioni e mosaici che le donano una indubbia bellezza.


3) L'Orto Botanico
Se dopo tante chiese e monumenti, siete stufi e volete rilassarvi, una cosa da vedere a Palermo è sicuramente l'orto Botanico. Specialmente in primavera è rilassante passeggiare nei 10 ettari di parco, tra le numerose varietà di piante di origini mediterranea, tropicale e subtropicale.



4) I mercati
La vera vita di molti cittadini palermitani si svolge nei mercati; i più famosi e importanti sono Ballarò e la Vucciria. Qui gli odori forti del pesce fresco si mescolano ai profumi di spezie ed erbe tipiche della cucina mediterranea. Assolutamente da comprare origano, pomodori secchi e capperi per portare a casa con voi un po' di Sicilia.




5) La fontana Pretoria
Situata nell'omonima piazza, è circondata dal Palazzo del Comune e da due chiese antiche; la fontana di pianta ellittica è circondata da una balaustra che ospita altre vasche, scalinate e statue di alcune divinità pagane.

 

8) Il Teatro Massimo
Tra le cose da vedere a Palermo c'è anche un bellissimo teatro che ospita spesso rassegne e balletti. Se però non avete il tempo per godervi uno spettacolo, cercate di visitare il suo interno di giorno, quando si aprono i battenti per i tour guidati.


























6) La Cattedrale di Monreale
Comune a pochi chilometri da Palermo, Monreale ospita una meravigliosa Cattedrale in stile normanno-arabo con chiostro benedettino
annesso.


























7) Mondello
Se vi recate a Palermo in primavera, estate o autunno non potete perdervi la bellissima spiaggia di Mondello, raggiungibile in poco tempo dal centro. Qui la sabbia chiara e il mare limpido invogliano a tuffarsi e a rilassarsi un po'.